Tra tutti gli elettrodomestici esistenti, uno dei più utilizzati è il microonde. Creati negli anni '40, divennero popolari intorno agli anni '60, quando iniziarono a essere prodotti in serie e acquistati dalla stragrande maggioranza delle famiglie nordamericane.

Questo utile elettrodomestico ha molti vantaggi da offrire, come la possibilità di riscaldare il cibo in modo semplice e veloce, nonché di scongelarlo in pochi secondi senza la necessità di un forno tradizionale. Questi vantaggi rendono il microonde molto apprezzato oggi poiché gli utenti non hanno abbastanza tempo per cucinare ogni giorno. Con questo elettrodomestico il consumatore può avere sempre il cibo pronto in modo sano, gustoso e veloce.

Tuttavia, grazie alle tecnologie innovative e ai progressi di oggi, possiamo trovare sul mercato diversi tipi di microonde. Ognuno di essi ha determinate caratteristiche tecniche che si adattano alle esigenze specifiche degli utenti. Ciò rende non facile decidere quale forno a microonde acquistare. Pertanto, nella guida comparativa dei microonde, presenteremo i diversi tipi di microonde, le loro principali specifiche tecniche e ciò che hanno da offrire.

Cos'è un forno a microonde e come funziona?

Il forno a microonde è un elettrodomestico molto utilizzato nelle case per riscaldare cibi in pochi minuti o scongelare piatti pronti. Questo elettrodomestico è stato creato, come accade molte volte nella storia, per caso. Nel 1950 Percy Spencer, un ingegnere elettromeccanico americano, stava sperimentando un magnetron da utilizzare su aeroplani e navi. In uno di questi esperimenti si accorse che una tavoletta di cioccolato che aveva in tasca si era sciolta a causa del calore sprigionato dal magnetron, e così nacque quello che oggi conosciamo come forno a microonde.

Il suo funzionamento si basa sull'interazione dell'onda elettromagnetica con le molecole d'acqua presenti in tutti gli alimenti.

Ci riferiamo al fatto che il microonde produce onde elettromagnetiche ad alta frequenza che finiscono per scuotere le molecole bipolari del cibo, producendo un movimento che genera calore . Pertanto, nel momento in cui si accende l'apparecchio, si stabilisce un circuito elettrico che genera energia attraverso il magnetron, il quale trasforma quell'elettricità in potenti microonde. L'onda elettromagnetica si propaga quindi nel microonde fino a penetrare nel cibo agitando le molecole d'acqua, generando calore per attrito e riscaldando il cibo.

Nel corso del tempo gli esperti hanno iniziato a migliorare la tecnologia di questo elettrodomestico, motivo per cui oggi possiamo scegliere tra un'ampia varietà di microonde con caratteristiche tecniche diverse. Per aiutarti a scegliere il modello più adatto alle tue esigenze, di seguito presenteremo e confronteremo le diverse tipologie di forni a microonde in modo che tu possa trovare il modello giusto.

Microonde senza grill: comodità a basso prezzo

Il classico microonde compatto, il più basico, è l'elettrodomestico senza grill. Si tratta di un modello semplice ed economico che può costare dai 40 ai 50 euro e dal quale non si può pretendere troppo. Questo microonde, infatti, svolge tre funzioni fondamentali: riscaldare il cibo alla temperatura desiderata, scongelarlo e cuocerlo, purché abbia una potenza superiore a 1000 watt. La sua semplicità, efficienza e prezzo contenuto lo rendono il microonde di base più apprezzato nelle case che non hanno troppe pretese. Ci riferiamo al fatto che si tratta di un apparecchio pensato principalmente per riscaldare velocemente gli alimenti attraverso l'emissione di onde elettromagnetiche. Siamo quindi sorpresi che si tratti di una soluzione semplice per chi ha poco tempo per cucinare, ma non vuole spendere troppi soldi per soddisfare le proprie esigenze di cottura di base attraverso il programma di scongelamento.


Migliori Microonde con grill: maggiore versatilità

Il forno a microonde con grill è un elettrodomestico leggermente più sofisticato rispetto al modello che vi presentiamo nella sezione precedente. Ciò che lo differenzia dal dispositivo base è l'incorporazione di una resistenza elettrica nella parte superiore che consente di gratinare o arrostire diversi tipi di alimenti, oltre alla funzione di scongelamento . È uno degli elettrodomestici più venduti e apprezzati oggi perché non solo permette di riscaldare e scongelare gli alimenti, ma permette anche di gratinare e arrostire gli alimenti. Grazie a questa funzione potrete ottenere una consistenza più croccante sulla superficie degli alimenti. Come se ciò non bastasse, dobbiamo evidenziare il fatto che, anche se è un po' più costoso rispetto al microonde senza grill, è pur sempre un modello economico il cui prezzo si aggira tra i 100 e i 200 euro. La sua versatilità, la maggiore funzionalità e il buon rapporto qualità prezzo lo rendono uno dei microonde più apprezzati e preferiti dai consumatori.

Microonde a convezione: il potere dell'aria calda di cuocere o riscaldare in modo uniforme

Nel corso del tempo le microonde si sono evolute e sono state incorporate nuove tecnologie, ed è così che è nato il microonde a convezione. Questo modello non ha solo la tradizionale funzione di riscaldare, scongelare e grigliare il cibo, ma incorpora anche un sistema di convezione.

In breve, si tratta di installare una ventola sulla parete posteriore o laterale dell'elettrodomestico in modo che l'aria calda circoli attorno al cibo, distribuendo uniformemente il calore. In questo modo si cuoce a temperature più basse e in meno tempo. Grazie a questa funzionalità aggiuntiva potrai dorare e tostare come fa un forno tradizionale, ma utilizzando meno energia elettrica e sfruttando anche la funzionalità grill. Allo stesso modo, è un modello molto apprezzato dai consumatori perché consente anche la cottura e la cottura a vapore senza problemi o limitazioni. Ora, va notato che la sua enorme versatilità e utilità lo rendono un dispositivo dal prezzo più elevato.

I migliori forni a microonde multifunzione: soluzione all-in-one

Se vuoi portare la versatilità a un nuovo livello, allora il microonde multifunzione è la soluzione perfetta per te. Si tratta di un dispositivo completo in cui non solo potrai sfruttare le funzioni microonde, grill e convezione . Il dispositivo ti offrirà altre funzionalità specializzate e tecniche, come le opzioni di cottura a vapore e lenta.

Il vantaggio principale di questo dispositivo è che consente di risparmiare spazio e tempo in cucina, poiché unisce più funzioni in un unico elettrodomestico. È poi il modello consigliato per chi ha bisogno di cucinare in uno spazio limitato, perché con un unico dispositivo potrà svolgere molteplici compiti per poter mangiare sano e delizioso in poco tempo. In ogni caso, va notato che l'ampia varietà di funzionalità integrate in questo dispositivo rende un po' più complesso familiarizzare con le diverse configurazioni. Inoltre, è importante sottolineare anche il fatto che si tratta di un forno a microonde più completo e il cui prezzo è elevato, se lo confrontiamo soprattutto, ad esempio, con il modello senza grill, che è l'apparecchio più basilare. Dimentichiamo che, in fondo, si tratta di un forno di fascia alta che dispone di tanti programmi automatici con diversi livelli di potenza.


Microonde integrato: design personalizzato ed eleganza funzionale

Per chi cerca una soluzione per poter cucinare velocemente, ma che allo stesso tempo si integri perfettamente nel design della cucina, la risposta è il microonde integrato. Ciò che lo differenzia dai dispositivi che abbiamo presentato in precedenza è il design.

Si tratta infatti di un dispositivo progettato per essere installato in spazi integrati o nei piani dei mobili della cucina per offrire un aspetto più elegante e personalizzato. I microonde da incasso possono avere vari stili e dimensioni per soddisfare sia le esigenze estetiche che quelle di cottura (riscaldamento e scongelamento). Ciò che cattura l'attenzione non è solo il suo design accattivante, ma anche le funzionalità integrate che dipendono dal tipo di modello che si desidera acquistare, come il microonde tradizionale, il microonde multifunzione con timer e piatto girevole o con grill.

Scegli il microonde giusto per te

Insomma, come avrai capito tu stesso, oggi potrai trovare sul mercato il microonde perfetto per te. Il modello da acquistare dipende dalle specifiche esigenze che si vogliono soddisfare. Chi cerca comodità ed economia potrà scegliere un forno a microonde senza grill. Chi preferisce una maggiore versatilità potrà preferire i modelli con grill o convezione delle migliori marche (Cecotec, Samsung, LG, ecc.), mentre chi ha determinate esigenze in cucina preferirà sicuramente un forno a microonde multifunzione con più di 40 funzioni automatiche. programmi e sei livelli di funzionamento.

Se per te l'estetica è la priorità, allora la soluzione giusta è il microonde integrato con design personalizzato.